“Spirituals & Hymns” Freedom Gospel Quartet

5-torre-pellice-foto-3-spirituals-hymnsIl gospel (il canto religioso popolare dei neri statunitensi) interpretato in maniera moderna e accattivante fa da colonna portante del concerto e da l’impronta alle armonizzazioni di grandi classici del canto spirituals. Le voci armonizzate che spaziano dal basso profondo al soprano saranno protagoniste anche di alcuni “Hymns”, pagine indimenticabili del canto religioso americano. In questa occasione, i Freedom Gospel Quartet saranno accompagnati dalla pianista Tiziana Cappellino.

Martina Tosatto Voce
Paolo Dolcet Voce
Marco Sportelli Voce
Davide Mottà Fre Voce

I Freedom Gospel un quartetto vocale che ha raggiunto enorme successo grazie al suo particolare “rhythm and blues”. Hanno da poco inciso il loro secondo CD dal titolo “Movin”.
I componenti di questo quartetto vantano collaborazioni con molti gruppi musicali e grazie alla loro capacità vocale riescono a esplorare diversi generi musicali senza per questo perdere la loro freschezza e fragranza vocale.

5-torre-pellice-foto-pianista-spirituals-hymnsTiziana Cappellino è nata a Vercelli nel 1987. Inizia a studiare pianoforte classico a 7 anni; più avanti, intorno ai 18, scopre la musica jazz e se ne innamora. Laureata con il massimo dei voti al Biennio di Composizione e Arrangiamento jazz e precedentemente al Triennio di Pianoforte Jazz presso il conservatorio “G. Verdi” di Torino ha studiato con Furio di Castri, Giampaolo Casati, Aldo Rindone, Dado Moroni, Emanuele Cisi.
Dal 2009 si è esibita in diversi Festival in Italia ed in Europa, ottenendo successi e collaborando con Fabrizio Bosso, Franco Cerri, Enrico Intra.