Ethel Onnis

Ethel Onnis – si è diplomata in canto presso il conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, sotto la guida di Wally Salio. Soprano leggero di coloratura si specializza in musica antica e barocca presso l’accademia di alto perfezionamento di Saluzzo, non che con la clavicembalista Emmanuelle Haim sulla musica barocca del XVII secolo.

Intraprende la carriera artistica in qualità di soprano solista, cantando con ensemble di fama internazionale in occasione di importanti manifestazioni concertistiche e festival, ultimo dei quali l’inaugurazione del Festival Lodoviciano di Viadana.

Tra gli ensemble con cui ha lavorato, vi sono ” L’Accademia Bach” condotto da Carlos Gubert, il CENTRO DI MUSICA ANTICA, diretto dal maestro Riccardo Martinini, L’Accademia Hermans, diretto dal maestro Fabio Ciofini. Lavora stabilmente con l’ensemble PRINCIPIO DI VIRTU’ e l’ensemble SANS SOUCI diretto dal maestro Bepi Nalin. Ha inciso l’oratorio di Carissimi ” JEPTHE”. Ha cantato in alcune opere barocche, con la direzione del direttore d’orchestra Guida Maria Guida e l’orchestra filarmonica di Torino. Dal 2009 è parte del CNA artisti e collabora con l’associazione PIEMONTE MUSICA per importanti progetti artistici e didattici, ultimo dei quali il documentario concerto ” L’ARTE NELL’ESSERE LUPO”.

Oltre l’attività artistica, si è specializzata sulla didattica musicale, prima con il metodo GOITRE a Torino con l’associazione CANTASCUOLA- ed il maestro GIorgio Guiot, insegnando nelle scuole elementari e medie. Successivamente, con il metodo MUSICA IN CULLA – a lezione con i neonati insieme all’associazione DONNA OLIMPIA di Roma e l’associazione MUSICANTA di Piossasco con Paola Anselmi, Manuela FIlippa e Beth Bolton.