Suoni d’Autunno 2017

Ognuno di noi in certi momenti ha avuto bisogno della musica. Non fa differenza che si tratti di una vecchia canzone ascoltata dai nostri genitori o nonni , riemersa inattesa nella nostra memoria, o del primo movimento di una sinfonia eseguito dal vivo da un’orchestra , oppure di note che ci raggiungono dall’autoradio, da una voce in un cortile, da un video su YouTube.

Protagonisti delle serate di questa rassegna sono proprio i suoni che fanno da cornice agli accadimenti della vita, a eventi e sensazioni, alla bellezza e alla sofferenza , al desiderio e alla sua assenza. Nelle serate della Rassegna, attraverso suggestioni musicali ed emozioni che i musicisti sapranno trasmettere, l’ascoltatore potrà così ritrovare le melodie che lo hanno accompagnato in occasioni memorabili o da dimenticare, ma anche imbattersi in nuove. Spazieremo dalla musica classica all’operetta, dal jazz e allo swing, passando attraverso il repertorio italiano e inglese, dell’Est europeo, francese, argentino e americano e viaggeremo fra diverse epoche della storia della musica.

Ci auguriamo quindi che l’ascolto diventi una colonna sonora, un repertorio per ogni stato d’animo, un’occasione per allargare i nostri orizzonti musicali, grazie a musicisti che si distinguono per la loro alta professionalità in un momento dove è sempre più difficile proporre attività musicali di qualità.
Per la realizzazione di questi 13 concerti, tutti a Ingresso Libero, ringraziamo l’Unione Montana del Pinerolese e i Comuni che ne fanno parte per il loro sostegno logistico, organizzativo ed economico.

Vi auguriamo BUON ASCOLTO!

Giuseppe Maggi
Il Responsabile Artistico ed Organizzativo

Scarica la brochure dell’edizione 2017 in formato PDF