Pianoforte

Livello BASE

Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

– Corretta impostazione del corpo e delle mani sullo strumento.
– Conoscenza della tastiera nell’estensione di quattro ottave.
– Acquisizione della tecnica elementare: legato/staccato in posizione fissa, articolazione, fraseggio, passaggio del pollice, principale nomenclatura relativa a dinamica / agogica / espressione, accordi di due, tre suoni.
– Introduzione alla musica di insieme.

Contenuti
– Primo repertorio di livello semplice. Opere di Thompson, Emonts, Aprea.
– Elementi tecnici: scale maggiori nell’estensione di un’ottava per moto retto.
– Pianoforte a quattro mani. Opere di Barratt, Emonts.


Livello MEDIO

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso base

Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Conoscenza della tastiera nella sua estensione totale.
  • Consolidamento della tecnica elementare.
  • Avviamento e sviluppo della tecnica pianistica più avanzata.
  • Acquisizione della capacità di eseguire correttamente (dal punto di vista stilistico e tecnico) le composizioni del periodo barocco, classico e romantico di media difficoltà.
  • Introduzione alle composizioni novecentesche più semplici.
  • Consolidamento della pratica di musica di insieme sia come pianoforte a quattro mani che in diverse formazioni cameristiche (a seconda delle opportunità di collaborazione con altre classi strumentali della Scuola).

Contenuti

  • Scale maggiori e minori nell’estensione di due/quattro ottave per moto retto e contrario; arpeggi, abbellimenti, doppio meccanismo, polifonia.
  • Opere di Hanon, Rossomandi, Finizio.
  • Opere di Pozzoli, Czerny, Duvernoy, Bartok, Bach.
  • Repertorio del XVII° e XVIII° sec. Opere di Telemann, Mozart, Haendel, Couperin, Hook, Diabelli, Haydn.
  • Repertorio del XIX° sec. Opere di Chopin, Schubert, Schumann, Mendelssohn.
  • Opere di Kabelevski.

Livello AVANZATO

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso medio

Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Consolidamento della tecnica pianistica più avanzata.
  • Consolidamento della capacità di eseguire correttamente (non solo dal punto di vista stilistico e tecnico ma anche con un certo grado di maturità espressiva) le composizioni del periodo barocco, classico, romantico e novecentesco di media difficoltà.
  • Conoscenza e comprensione del linguaggio musicale del XX° secolo nel panorama europeo.
  • Consolidamento della pratica di musica di insieme sia come pianoforte a quattro mani che in diverse formazioni cameristiche (a seconda delle opportunità di collaborazione con altre classi strumentali della Scuola).

Contenuti

  • Scale maggiori e minori nell’estensione di quattro ottave per moto retto/contrario/terze/ seste; arpeggi, abbellimenti, trilli, doppio meccanismo, polifonie complesse, ottave e grandi estensioni. Opere di Hanon, Rossomandi, Finizio, Pischna.
  • Opere di Pozzoli, Czerny, Duvernoy, Heller, Bartok, Cramer, Bach.
  • Repertorio del XVII°, XVIII°, XIX° e XX° sec. Opere di Beethoven, Ciaikowsky, Prokofiev, Grieg, Casella, Ligeti.
Docente per la Val Pellice: Gilberto Bonetto
Docente per la Val Pellice: Luisita Buffa
Docente per la Val Pellice: Eva Carazzòlo
Docente per la Val Pellice: Floriana Ghione
Docente per la Val Pellice: Patrizia Massel
Docente per la Val Pellice: Laura Vattano
Docente per la Val Pellice: Eva Carazzòlo
Docente per la Val Pellice: Patrizia Massel

Livello BASE

Requisiti di ammissione : Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Corretta impostazione del corpo e delle mani sullo strumento
  • Conoscenza della tastiera nell’estensione di quattro ottave
  • Acquisizione della tecnica elementare: legato/staccato in posizione fissa, articolazione, fraseggio, passaggio del pollice, principale nomenclatura relativa a dinamica / agogica / espressione, accordi di due, tre suoni
  • Introduzione alla musica di insieme

Contenuti:

  • Primo repertorio di livello semplice. Opere di Thompson, Emonts, Aprea
  • Elementi tecnici: scale maggiori nell’estensione di un’ottava per moto retto
  • Pianoforte a quattro mani. Opere di Barratt, Emonts

Livello MEDIO

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso Base
Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Conoscenza della tastiera nella sua estensione totale
  • Consolidamento della tecnica elementare
  • Avviamento e sviluppo della tecnica pianistica più avanzata
  • Acquisizione della capacità di eseguire correttamente (dal punto di vista stilistico e tecnico) le composizioni del periodo barocco, classico e romantico di media difficoltà
  • Introduzione alle composizioni novecentesche più semplici
  • Consolidamento della pratica di musica di insieme sia come pianoforte a quattro mani che in diverse formazioni cameristiche (a seconda delle opportunità di collaborazione con altre classi strumentali della Scuola)

Contenuti:

  • Scale maggiori e minori nell’estensione di due/quattro ottave per moto retto e contrario; arpeggi, abbellimenti, doppio meccanismo, polifonia
  • Opere di Hanon, Rossomandi, Finizio
  • Opere  di Pozzoli, Czerny, Duvernoy, Bartok, Bach
  • Repertorio del XVII° e XVIII° sec. Opere di Telemann, Mozart, Haendel, Couperin, Hook, Diabelli, Haydn
  • Repertorio del XIX° sec. Opere di Chopin, Schubert, Schumann, Mendelssohn
  • Opere di Kabelevski

Livello SUPERIORE

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso medio
Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Consolidamento della tecnica pianistica più avanzata
  • Consolidamento della capacità di eseguire correttamente (non solo dal punto di vista stilistico e tecnico ma anche con un certo grado di maturità espressiva) le composizioni del periodo barocco, classico, romantico e novecentesco di media difficoltà
  • Conoscenza e comprensione del linguaggio musicale del XX° secolo nel panorama  europeo
  • Consolidamento della pratica di musica di insieme sia come pianoforte a quattro mani che in diverse formazioni cameristiche (a seconda delle opportunità di collaborazione con altre classi strumentali della Scuola)

Contenuti:

  • Scale maggiori e minori nell’estensione di quattro ottave per moto retto/contrario/terze/ seste; arpeggi, abbellimenti, trilli, doppio meccanismo, polifonie complesse, ottave e grandi estensioni. Opere di Hanon, Rossomandi, Finizio, Pischna
  • Opere di Pozzoli, Czerny, Duvernoy, Heller, Bartok, Cramer, Bach
  • Repertorio del XVII°, XVIII°, XIX° e XX° sec. Opere di Beethoven, Ciaikowsky, Prokofiev, Grieg, Casella, Ligeti
Docente per la Val Pellice: Gilberto Bonetto
Docente per la Val Pellice: Luisita Buffa
Docente per la Val Pellice: Eva Carazzòlo
Docente per la Val Pellice: Floriana Ghione
Docente per la Val Pellice: Patrizia Massel
Docente per la Val Pellice: Laura Vattano
Docente per la Val Pellice: Eva Carazzòlo
Docente per la Val Pellice: Patrizia Massel

Livello BASE

Requisiti di ammissione : Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Costruzione delle scale maggiori e minori (naturali, melodiche, armoniche)
  • Armonizzazione delle scale maggiori e minori armoniche con accordi di tre suoni

Contenuti:

  • Esercizi di riscaldamento
  • Primi esercizi di articolazione delle dita
  • Esercizi di indipendenza delle mani e delle dita

Livello MEDIO

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso base
Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Armonizzazione delle scale maggiori e minori armoniche con accordi di quattro suoni
  • Studio delle cadenze e della loro costruzione 2°, 5°, 1°
  • Accordi di settima in tutte le tonalità, accordi di nona, undicesima, tredicesima
  • Scale modali
  • Analisi e lettura di standard semplici

Contenuti:

  • Studio delle scale e degli arpeggi in tutte le tonalità
  • Canzoni di musica leggera dal repertorio americano, inglese, italiano

Livello AVANZATO

Requisiti di ammissione interni: Completamento del corso medio
Requisiti di ammissione esterni: Prova d’ingresso e/o colloquio con il docente

Descrizione modulo

Obiettivi formativi:

  • Analisi e armonizzazione di standard di media e alta difficoltà
  • Scale modali complesse
  • Armonia quartale

Contenuti:

  • Studio delle scale modali e degli arpeggi di settima costruiti su tutti i gradi delle scale maggiori e minori melodiche in tutte le tonalità
  • Studio di standard di diverso genere (swing, bossa, funk, ecc.)
Docente per la Val Pellice: Gilberto Bonetto