Samedi et dimanche avec le français, la musique et le chant

OCCITANO e FRANCESE: LA TUTELA DELLE MINORANZE LINGUISTICHE STORICHE

L’Unione Montana del Pinerolese è impegnata fin dal 2001 nell’ideazione e realizzazione di progetti volti a tutelare e promuovere la lingua e la cultura delle due minoranze linguistiche storiche che hanno caratterizzato negli anni questi territori: il Francese e l’Occitano.

I Comuni appartenenti al territorio dell’ Unione Montana del Pinerolese hanno delegato l’Unione Montana quale ente capofila per la gestione di attività e progetti  in attuazione della Legge nazionale n° 482/99.

In tale ambito, in collaborazione con la Regione Piemonte, ogni anno si sono portate avanti diverse azioni di tutela e promozione: tra queste, l’istituzione di sportelli linguistici sovra comunali che offrono a enti locali, esercizi commerciali, associazioni e alla popolazione informazioni e consulenza sulle lingue tutelate, oltre a un servizio di traduzione di Francese e Occitano di documenti diversi: atti pubblici, siti internet, statuti comunali, locandine, cartelli stradali, etc..

Si organizzano corsi di formazione sulle lingue minoritarie tutelate, nei quali vengono trattati sia l’aspetto orale che quello scritto, rivolti a dipendenti pubblici, operatori locali, insegnanti e cittadini. Iniziative che riscuotono, a ogni edizione, sempre un notevole interesse.

Sono stati, inoltre, realizzati materiali didattici, informativi e divulgativi, indispensabili per sensibilizzare e coinvolgere la popolazione, in numerose attività di animazione e promozione della cultura locale legate alle lingue tutelate, come concorsi di scrittura e teatro o attività con le scuole.

Che cos’è lo Sportello Linguistico

Lo Sportello linguistico dell’Unione Montana del Pinerolese,  in collaborazione con la Regione Piemonte,   si occupa di tutela, valorizzazione e promozione delle due lingue minoritarie storiche parlate su questo territorio: Occitano  e Francese, in attuazione della Legge 482/99 “Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche”  . Numerosi i servizi che questa realtà offre ai cittadini, pubbliche amministrazioni, scuole, musei e realtà turistiche con l’obbiettivo di valorizzare le lingue occitana e francese, integrandole nel panorama culturale locale.

Lo Sportello linguistico sovra comunale ha due sedi: a Perosa Argentina presso l’Unione Montana dei Comuni delle Valli Chisone e Germanasca  e a Torre Pellice  presso l’Unione Montana del Pinerolese, mentre gli sportelli linguistici decentrati presenti nel territorio sono gesti dalle Associazioni locali.

Per saperne  di più:

www.umpinerolese.it sezione Tutela delle Minoranze Linguistiche www.facebook.it/sportellolinguistico